Ti è mai capitato, durante i primi mesi dell'anno, di notare aziende di prodotti dedicati alla ricostruzione unghie copiarsi l’un l’altra, lanciando sul mercato collezioni di colori molto simili? Bene, ti sveliamo un segreto. Non si tratta di emulazione, ma di tendenza!E la tendenza unghie, in particolare, consiglia di puntare tutto sui colori Pantone 2021.

Chi è Pantone? Te lo raccontiamo in breve!

Agli inizi degli anni '60, Pantone era una piccola tipografia del New Jersey, specializzata in cartelle colori dedicate all'industria della moda, della cosmetica e della scienza.
Un chimico, che lavorava per l'azienda, notò la difficoltà che tipografi, designer e agenzie di comunicazione avevano nell'identificare determinati colori. Per questo, 
dopo aver rilevato l'azienda, decise di classificare ogni colore con la formula esatta dell'inchiostro usato per ogni tinta.
Si trattava, quindi, di una sorta di "linguaggio universale" con il quale indicare una determinata tonalità di colore e assicurarsi, in tal modo, che tutti si riferissero a quella tonalità esatta.

Oggi, Pantone è un'azienda americana diventata uno standard nell'ambito della stampa tipografica e non solo.
Continua ad occuparsi di grafica e catalogazione dei colori, della produzione e del metodo di identificazione di ognuno di essi e fornisce previsioni sulle tendenze cromatiche che condizioneranno il mondo della moda e del design. 

Il sistema Pantone classifica i vari colori e li traduce, grazie ad uno specifico codice, nel sistema di stampa a quadricromia CMYK (ciano, magenta, giallo e nero).

Spesso, ci capita di trovare questi colori nei negozi di pittura o vernici, quando andiamo a scegliere il colore da farci preparare per dipingere una stanza.
La gamma dei colori ci viene offerta per mezzo di un catalogo, detto "mazzetta" o "palette" da sfogliare.
In base a un codice, è possibile riprodurre in modo perfettamente identico, il colore scelto sulla "mazzetta".

Dal 2000, il Pantone Color Institute organizza un meeting per decidere e dichiarare quale sarà il colore dell'anno, il cosiddetto "Color of the Year", che verrà successivamente utilizzato da stilisti e designer per le creazioni da commercializzare nell'anno successivo.

Ecco perché, notiamo spesso nelle vetrine o nelle profumerie colori di indumenti o make up molto simili tra loro. Sono i colori di tendenza proposti da Pantone!

Piccola curiosità: anche Sephora produsse una collezione di cosmetici dedicata al color "Tangerine Tango", Color Of The Year 2012.

Per questo 2021, Pantone ha eccezionalmente scelto ben due "Color of the Year": Giallo Illuminating e Ultimate Gray, un connubio di colori che "infonde luce, energia e voglia di equilibrio" e vuole trasmettere forza e speranza.

Quest'anno, il grigio viene definito il nuovo bianco e pare che la sua vicinanza al giallo acceso dia vita ad una combinazione vincente, fresca e contemporanea.

Il giallo, infatti, considerato da sempre un colore caldo e positivo, che infonde serenità ed allegria, unito al grigio, così pacato ed elegante, sta avendo molto successo soprattutto nel campo dell'arredamento, perché sa rendere armonici e moderni gli spazi abitativi.

Non solo una tendenza, quindi, ma un vero e proprio messaggio di forza ed incoraggiamento. Un messaggio di positività ed energia atto a risollevarci e incoraggiarci per superare il periodo difficile e incerto che stiamo vivendo.

Ecco la proposta unghie Pantone 2021 firmata Sa Bellesa!