Che differenza c'è tra costruttore gel monofasico e trifasico?

Una delle domande che mi viene posta più spesso è: che differenza esiste tra un prodotto monofasico e uno trifasico?

Facciamo un paragone.

Immaginiamo che i nostri capelli siano da sistemare e abbiano bisogno oltre ad un buono shampoo, di un buon balsamo riparatore e anche di qualcosa che vada a definire i nostri ricci.

Immaginiamo che il nostro prodotto monofasico sia un flacone di shampoo balsamo per definire i capelli ricci (tutto in uno).

Il sistema trifasico invece è composto da uno shampoo di buona qualità che, per avere anche gli altri effetti, necessita di altri due prodotti separati: un flacone di un ottimo balsamo e una confezione di siero modellante apposta per i ricci.

Che cosa possiamo dedurre da ciò che ho appena scritto?

Come è formulato un gel costruttore monofasico?

Un gel monofasico sostanzialmente è stato formulato con l’intenzione di utilizzare un unico prodotto per eseguire tutte e tre le fasi della ricostruzione:

  1. base
  2. costruzione o copertura dell unghia
  3. sigillante

Quindi io userò lo stesso barattolino di prodotto per fare tutti i passaggi necessari.

Come è formulato un gel costruttore trifasico?

Cosa prevede invece una ricostruzione se scelgo un gel trifasico?

  1. dovrò utilizzare una base specifica, nata e pensata per essere esclusivamente tale;
  2. userò il mio gel trifasico per allungare o ricoprire l’unghia;
  3. Sigillerò infine il mio lavoro con un sigillante specifico, nato e pensato per svolgere esclusivamente la funzione di sigillante.

Avrò bisogno quindi di 3 differenti barattolini di prodotti per eseguire il mio lavoro.

Differenza gel costruttore monofasico e trifasico

Quindi è meglio usare un gel costruttore monofasico o trifasico?

A prima vista si potrebbe pensare che il metodo monofasico sia il più conveniente in termini di risparmio, vi inviterei però a leggere le riflessioni che andrò a fare adesso.

Non so se abbiate mai utilizzato uno shampoo “tutto in uno”, io si....e come tutti i prodotti che vogliono fare troppe cose insieme sono rimasta delusa.

Un unico prodotto generico non potrà mai sostituire quello che tre prodotti specifici sono in grado di dare.

Pensiamola così: un gel monofasico è come se fosse composto per un 20% da una base, 60% da un costruttore e 20% da un sigillante.

Cosa mi dovrebbero far risaltare queste percentuali?

Che il mio costruttore monofasico si comporterà egregiamente come costruttore, che invece come base e sigillante avrà qualche difettuccio: potremmo avere dei sollevamenti e quasi mai il monofasico avrà la lucentezza finale di un vero e proprio sigillante specifico.

Ora paragonatelo ad un sistema di lavoro trifasico in cui abbiamo:

  • una base 100% formulata per essere tale;
  • un costruttore formulato 100% per essere tale;
  • un sigillante formulato 100% per essere tale.

Capite come mai io sono decisamente più a favore di un sistema di lavorazione trifasico?

ATTENZIONE: anche un gel monofasico se inserito in un sistema di lavorazione trifasico avrà un’ottima resa, perché gli verranno affiancati una vera e propria base e un vero e proprio sigillante.

ATTENZIONE 2: un sistema trifasico non ci garantisce al 100% una tenuta a prova di bomba!

Vi ricordo che il nostro lavoro è in primis subordinato alle nostre capacità tecniche e alle nostre conoscenze.

Un ottimo sistema trifasico lo dobbiamo sempre comporre in base alle unghie che ci troviamo sottomano: chi fa corsi e studia con me sa quanto io sia insistente su questo punto.

È fondamentale conoscere le caratteristiche di ogni singolo gel presente a catalogo per soddisfare le esigenze di ogni singola cliente, in termini di unghie e di necessità personali.

È vero anche d’altro canto, che ci prenderemo molti meno rischi lavorando con un sistema trifasico rispetto ad un monofasico.

CONCLUSIONE: un gel monofasico potrebbe essere usato come base, costruttore e sigillante.

Ma è probabile che su diverse unghie dia problemi di sollevamento e ancora più probabile che steso come sigillante sia torbido e poco lucido.

Un sistema trifasico prevede l’utilizzo di una base specifica, un costruttore trifasico o monofasico, un sigillante specifico.

Un sistema trifasico può e deve essere composto comunque in base alle esigenze della cliente e delle sue unghie, perché trifasico non significa garanzia di tenuta.

A monte deve esserci una perfetta preparazione e la scelta del giusto costruttore per ogni tipo di unghia.

Tutti i gel Sa Bellesa possono essere lavorati tranquillamente in sistema trifasico.

Troverete anche alcuni gel monofasici sul nostro sito, specialmente nella categoria Basic Line.

Gel Violet 50 g
Available
monofasici

Gel Violet 50 g

1 Recensioni
13,90 €
Gel Violet In formato da 50 gr
Gel Violet Thick, 50 gr
Available
monofasici

Gel Violet Thick, 50 gr

4 Recensioni
13,90 €
Gel Violet Thick In formato da 50 e 100 gr
Infinity UV Gel Blue
Available
monofasici

Infinity UV Gel Blue

4 Recensioni
17,90 €
Infinity Uv Gel Blue In formato da 50 gr

Nella Linea Luxury invece troviamo quasi tutti prodotti trifasici:

Leggete sempre la descrizione dei prodotti, dove viene specificato appunto la categoria di appartenenza del nostro gel.

Continua a leggere sul nostro blog!

Gel color: quali scegliere e perché

Gel color: quali scegliere e perché

Igiene e disinfezione per le onicotecniche

Igiene e disinfezione per le onicotecniche

Differenza tra gel costruttore monofasico e trifasico

Differenza tra gel costruttore monofasico e trifasico